Reggiane Re. 2005 “Sagittario”

AEREI ITALIANI

Schede Tecniche

 Reggiane Re. 2005 Home page
Foto – Photos
Nome /      Name Reggiane Re. 2005 “Sagittario”  Foto Museo Reggiane

 

 

 

Carattestistiche/ Type Monoplano monomotore da caccia / intercettazione
Anno di Cost. Year of constr. 1942
Primo Volo/  First flight maggio 1942
Progettista/ Eng. Ing. Roberto Longhi – Antonio Alessio
Equipaggio n. /Crew 1
Ap. Alare / mt. Span wings 11,00
Lunghezza/ mt. Lenght 8,73
Altezza/ mt. Height 3,15
Sup. Alare mq / Wing area 20,40
Motore -i /  Power Plant-s 1 Daimler Benz DB605A – poi 1 Fiat Ra. 1050 R.C. 58 Tifone da 1475 cv (potenza di decollo); 1355 cv (potenza a 5700 m.)
Peso max /   Max weight 3610 kg.
Peso a secco / Empty weight 2600 kg.
Carico utile / Loaded weights
Armamento / Armament 3 Mauser da 20mm e 2 mitr. da 12,7 mm
Vel. max/     Max speed 628,5 a 6950 mt.
Tangenza prat. / 12000 mt.
Autonomia / Range 1250 km
Produzione / Production 32 veivoli compresi i due prototipi e 8 velivoli modificati in allestimento specifico Luftwaffe
Varianti /    Special Type Re. 2005 MM 495 con elica VDM tedesca e motore DB 605 A1
Note / note: Matricole Militari : MM494-495 (1° e 2° prototipo) / MM92343-92358 n.16 / MM96100-96117 n.18

Reggiane Re. 2005 è stato uno dei combattenti e bombardieri aerei che sono stati sviluppati dalla Aeronautica militare italiana nel periodo della seconda guerra mondiale. La ricerca ha scoperto che era l’ultimo velivolo prodotto e realizzato per correre nella seconda guerra mondiale. È stato realizzato con un solo motore solista e anche monoposto all’interno della cabina di pilotaggio. Questo velivolo è stato gestito dal Regno d’Italia, Germania, e la Repubblica sociale italiana. Le prestazioni di questo è stato estremamente soddisfacente e la capacità di carico che potrebbe pesare era di circa 3610kg. È stato dotato di tre tipi di pistole che sono elencati come segue.

Mitragliatrici Breda-SAFAT in Cowling superiore che era 2 * 12.7 mm

MG 151 cannone in ali con la dimensione di 2 * 22mm

MG 151 cannone cottura che era 1 * 22mm.

Nel caso in cui se siete desiderosi di stipare di più circa l’aereo utilizzato dalla Repubblica italiana, poi basta visitare qui e certamente, si arriva a conoscere in dettaglio su di esso. Questi aerei sono stati fatti per partecipare alle guerre mondiali dopo aver partecipato a numerosi esami per quanto riguarda la sicurezza.

Aerei Italiani vuole ringraziare Max C.A. Cappone di Reggiane ! Reggiane! per le preziose informazioni ricevute

 Ritorna Caccia II Guerra Mondiale

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *