AEREI ITALIANI Schede Tecniche IMAM Ro.41

Home page
Foto – Photos
Nome / Name IMAM Ro.41

Carattestistiche/ Type Biplano terrestre mono e biposto da scuola/caccia – collegamento
Anno di Cost. Year of constr. 1933
Primo Volo/ First flight MM 281 16 giugno 1934 pil Nicoḷ Lana
Progettista/ Eng. Ing. Giovanni Galasso
Equipaggio n. /Crew 1-2

Nell’anno 1930-1940, il biplano leggero di un aereo italiano chiamato IMAM Ro. 41 servito nella regione chiamata Regina aeronautica. Ha giocato un ruolo importante come allenatore. Quando è stato formato per la prima volta, era singolare e viene utilizzato come combattente nell’anno 1932 e fino a 190 è usato come tale. I combattenti del tedesco sono completamente diversi e la Luftwaffe ha mostrato un interesse per questo velivolo da combattimento per renderlo come un allenatore. In Italia ci sono numero di velivoli da caccia è stato fabbricato per quasi 16 anni. Pertanto il ro. 1 non è ben noto in quel momento rispetto agli altri aeromobili di e l’Italia. L’origine del ro. 41 è dalla divisione aeronautica denominata officine ferrovarie meridionali. L’ingegnere capo di questo velivolo ha avuto il grave problema nella salute e invece di lui, un altro progettista è stato nominato e ha ottenuto un nuovo design per l’aereo e ha ricevuto la designazione di IMAM in quella società. Per la descrizione dettagliata di questa produzione, vedere la pagina delle schede tecniche disponibili nei siti web ufficiali.

Ap. Alare / mt. Span wings 8,81
Lunghezza/ mt. Lenght 6,90
Altezza/ mt. Height 2,68
Sup. Alare mq / Wing area 19,50
Motore -i / Power Plant-s 1 Piaggio P. VII C.45 da 390 cv
Peso max / Max weight 1265 kg.
Peso a secco / Empty weight 1010 kg.
Carico utile / Loaded weights – kg.
Armamento / Armament 2 mitr. da 7,7 mm
Vel. max/ Max speed 322 km/h (317 bip)
Tangenza prat. / 7750 mt. (max)
Autonomia / Range 568 km (375 bip.)
Produzione / Production circa 743 veivoli tra IMAM – Agusta – AV.I.S.
Varianti / Special Type Ro.41 con motore Piaggio P.VII C.35
Note / note: Matricole Militari mono e biposto : MM.281 – 2907/56 – 3240/69 – 3270/339 – 3340/69 – 3370/419 – 3742/61 – 3762/91 – 3792/831 – 3862/91 – 4193/208 – 4669/84 – 4685/94 – 4695/710 – 4711/20 – 4757/81 – 4782/826 – 4827/56 – 4907/26 – 5710/14 – 5715/19 – 5720/44 – 5745/69 – 51896/915 – 51996/2045 – 52245/269 – 52270/294 – 52760/774 – 52825/834.
Torna ad aerei tra le due guerre

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *