AEREI ITALIANI Schede Tecniche Meteor FL.53

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Meteor FL.53

FL53 BM in volo (Foto Arc.Meteor)

Carattestistiche/ Type Monoplano turistico ad ala bassa monomotore
Anno di Cost. Year of constr. 1953
Primo Volo/ First flight 7 settembre 1953
Progettista/ Eng. Francis Lombardi – Riconfigurazione Avv. Furio Lauri -Ing. Luigi Pascale
Equipaggio n. /Crew 2
Ap. Alare / mt. Span wings 9,85
Lunghezza/ mt. Lenght 6,37
Altezza/ mt. Height 1,84
Sup. Alare mq / Wing area 14,35
Motore -i / Power Plant-s 1 Continental A65 (CNA D4) da 65 CV
Peso max / Max weight 575 Kg
Peso a secco / Empty weight 310 kg.
Carico utile / Loaded weights 220 kg.
Armamento / Armament
Vel. max/ Max speed 170 km/h
Tangenza prat. /
Autonomia / Range
Produzione / Production 8 esemplari
Varianti / Special Type FL. 53BM con motore C.90-12F da 95 CV costruito in 5 esemplari
Note / note:

Sorveglianza vista aerea è l’osservazione per una ragione strategica o militare che è diretto utilizzando la macchina volante di sorveglianza. Questo lavoro può soddisfare un vasto assortimento di prerequisiti che include la raccolta di conoscenze attraverso immagini, la percezione di mosse avversarie e l’avvistamento di pistole montate.

Avanzamenti iniziali: una volta finita la rivoluzione francese, i partiti dominanti finirono per utilizzare l’gonfiabile per guardare mosse avversarie e delegò Charles Coutelle, un rinomato scienziato per dirigere le indagini utilizzando il gonfiabili come il principale nave aerea di osservazione militare. Il gonfiabili scoprì il suo utilizzo iniziale durante lo scontro con l’Austria nel 1794. Inoltre, la presenza del gonfiabile ha avuto un impatto angosciante sull’esercito austriaco che ha migliorato la probabilità di trionfo per le forze di combattimento francesi, visualizzarlo ora su questo sito.

 

L’utilizzo principale degli aerei durante le battaglie è stato fatto dalla forza di combattimento italiana in mezzo alla battaglia tra la Turchia e l’Italia. Un pilota italiano attraversato nel territorio turco dalla Libia per guidare la missione di osservazione volante iniziale nella storia e una bomba aerea, che è stato il primo nella storia è stato abbandonato sulle forze turche poste in Libia nel novembre 1911. Il principale viaggio di osservazione dal continente europeo avvenne in Grecia, oltre le forze armate ottomane. Questo è stato l’inizio delle battaglie balcaniche e proprio in quel giorno stessa una missione comparativa è stata pilotata dai combattenti assunti dalla Germania nel fronte di Tracia nell’amministrazione ottomana contro le forze bulgare. Le forze ottomane e greche volate in quel giorno fu la prima Commissione di battaglia di volo da parte dei militari fatto in una battaglia ordinaria.

Torna a prototipi

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *