AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat R2

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Fiat R.2

Carattestistiche/ Type Biplano monomotore da ricognizione
Anno di Cost. Year of constr. 1918
Primo Volo/ First flight
Progettista/ Eng. Ing. Celestino Rosatelli
Equipaggio n. /Crew 2
Ap. Alare / mt. Span wings 12,30
Lunghezza/ mt. Lenght 8,80
Altezza/ mt. Height 3,30
Sup. Alare mq / Wing area 46,50
Motore -i / Power Plant-s 1 FIAT A.12 bis da 300 CV
Peso max / Max weight 1720 kg.
Peso a secco / Empty weight 1220 kg.
Carico utile / Loaded weights
Armamento / Armament 1-2 Mitragliatrici Lewis /Ravelli-
Vel. max/ Max speed 175 km/h
Tangenza prat. / 4800 mt.
Autonomia / Range 550 km
Produzione / Production 129 Esemplari costruiti dalla S.I.A. di Torino
Varianti / Special Type
Note / note:

L’Osservatorio aereo dell’esercito è regolato o pianificato per fare la sorveglianza aeronautica. I loro lavori incorporano l’accumulo di intuizione simbolistica per la fotografia di esempio, le richieste di conoscenza e la stima e i segni di intuizione. Includendo un ampio accumulo di Insight, l’innovazione odierna ha potenziato alcune macchine volanti per l’osservazione in corso. Negli anni precedenti prima dell’avanzamento e del normale utilizzo di sensori elettronici complessi come i gadget radar e di registrazione delle immagini, queste macchine volanti dipendevano da poteri militari per la percezione visiva lontana e l’esplorazione dell’avversario Sviluppo.

 

Prima del 20 ° secolo, le macchine per dirigibili controllati e alimentati non erano disponibili per le forze militari, tuttavia pochi sforzi sono stati fatti per utilizzare più leggeri di velivoli aerei. Durante la prima guerra mondiale, i velivoli volanti venivano trasportati tra i periodi di partenza delle guerre nei lavori di sorveglianza come aspetti visionari per aiutare i combattenti che operano da terra. L’osservazione in volo da questo periodo è stata per la maggior parte eseguita da rappresentazioni regolate di contendenti standard e aerei dotati di telecamere a pellicola. Catturare immagini e immagini è accaduto per essere famoso ed essenziale aspetto per accumulare dati per l’artigianato di sorveglianza aerei verso la fine della seconda guerra mondiale. In mezzo alla guerra fredda e dopo la seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti costruirono alcune strutture dedicate per la nave aerea di osservazione per lo schermo del pericolo atomico che la Russia pose. Diversi tipi di nave aria di sorveglianza sono stati costruiti per particolari posti di lavoro nel monitoraggio elettronico e segnaletica intuizione. Durante il periodo della guerra fredda, una gran parte del lavoro di sorveglianza aria mestieri ha spostato verso i satelliti e il lavoro principale di veicoli di volo senza equipaggio che è descritto in dettaglio in questo sito.

Torna caccia e bombardieri I Guerra Mondiale

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *