in Uncategorized

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Caproni Ca. 164

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Caproni Ca. 164

Carattestistiche/ Type Biplano terrestre biposto da scuola – collegamento
Anno di Cost. Year of constr. 1938
Primo Volo/ First flight 17 novembre 1938 pil. Rossetti
Progettista/ Eng. Ing. Raffaele Coflenti
Equipaggio n. /Crew 1-2
Ap. Alare / mt. Span wings 9,45
Lunghezza/ mt. Lenght 7,74
Altezza/ mt. Height 3,00
Sup. Alare mq / Wing area 22,40
Motore -i / Power Plant-s 1 Alfa Romeo 115 I bis da 185 cv.
Peso max / Max weight 1040 kg.
Peso a secco / Empty weight 780 kg.
Carico utile / Loaded weights – kg.
Armamento / Armament 1 mitr da 7,7 (versione armata)
Vel. max/ Max speed 217 km/h
Tangenza prat. / 4250 mt. (max)
Autonomia / Range 550 km
Produzione / Production circa 281 veivoli
Varianti / Special Type Ca. 164 ala ridotta
Note / note:
Matricole Militari : MM. 50748/797 – 50922/1071 – 51798/877

L’Italia merita l’apprezzamento di essere in grado di costruire aerei incredibili. Quando guardiamo le specifiche, possiamo capire lo sforzo e il denaro che hanno messo per ideare gli aerei da combattimento. Il nome dell’Italia non può essere cancellato dalla storia delle guerre, grazie ai combattenti e alle truppe dedicate. Il governo italiano ha valutato tutte le contingenze e ha progettato combattimenti aerei per salvaguardare la loro terra e per catturare altri paesi. Generalmente, gli aeromobili militari sono classificati in quattro categorie.

Combattenti: mirano a prendere il controllo degli spazi aerei necessari, guidare via e demolire l’aereo dei nemici.

Bombardieri: sono giganti e pesanti, progettati specificamente per bombardare le superfici bersaglio.

Elicottero: sono utilizzati prevalentemente per la sorveglianza e il trasporto di truppe da parte dei militari.

Veicoli senza equipaggio: questi tipi di veicoli aerei possono essere azionati e controllati a distanza. Spesso trasportano sensori, trasmettitori elettrici e, a volte, anche combattendo missili e armi.

Controlla il mio ultimo post del Blog per conoscere il funzionamento di diversi tipi di aeromobili. Il 164era un aereo da caccia da bombardieri che fece il suo primo volo, pochi mesi prima dell’inizio della seconda guerra mondiale. Il prototipo e il layout sono stati simili a quelli di CA 100 eccetto le ali superiori inferiori in ca 164. Questo tipo di aeromobile è stato specificamente progettato per essere utilizzato nelle scuole di formazione. L’aeromobile possedeva la massima capacità portante e supportò l’installazione di una mitragliatrice con l’elica. Per ripristinare il rapporto amichevole con l’Italia, Franceboughtaround 100 esemplari di Caproni Ca. 164. Successivamente l’aeromobile serviva come volo di collegamento per l’unità operativa nell’aeronautica.

Torna ad aerei tra le due guerre

Post Comment