in Uncategorized

Schede_Tecniche_Aeromobili_Militari_I_Guerra_Mondiale_Macchi_M.5_Aerei_Italiani

Una volta che il segnale di decollo è dato il pilota regolare l’impostazione di decollo e il co-pilota conferma che tutto è buono per il decollo. I motori producono molta potenza per aiutare l’aereo a decollare. Questo potere è molto più di quello che il piano ha bisogno per il decollo. Nel caso in cui il peso del velivolo è molto inferiore al pilota potrebbe diminuire l’impostazione di potenza. Aiuta ad aumentare la vita del motore e diminuisce qualsiasi possibilità di fallimento. Questo permette al velivolo di bruciare meno quantità di combustibile e prepararsi per un decollo meno rumoroso. Anche se la metà del motore dell’aeromobile si ferma per lavorare ancora l’aereo può decollare correttamente e salire a un’altitudine sicura. Altri suggerimenti utili sul decollo qui.

La potenza è ora impostata e il co-pilota chiama la velocità.

Nell’aria, quando l’aereo comincia a salire l’ingranaggio viene sollevato e l’accelerazione inizia. Hanno anche bisogno di estendere i loro lembi per ridurre l’impatto del rumore per mantenere la calma dell’aeroporto.

Quando il piano accelera le alette sono sollevate e dopo i controlli sono completati il piano Vola in autopilota e lascia il pilota cercare per altri aeromobili.

Dopo il decollo la Torre mani sopra il controllo al controllore di partenza che guida il pilota con vettori. Ad un’altezza di circa 18000 piedi, gli altimetri si impostano sulla pressione standard e le luci di atterraggio sono disattivate. Per essere in grado di leggere correttamente l’altitudine durante il decollo e l’atterraggio l’altimetro deve essere impostato come per la pressione barometrica dell’aeroporto. Vicino all’altitudine in cui l’aereo dovrebbe essere in crociera, il regolatore ad alta quota viene chiesto se qualsiasi aereo di fronte ha sperimentato qualsiasi turbolenza che stava volando sullo stesso sentiero nella parte anteriore. Se il pilota sente che la corsa sta per essere liscia allora si spegne il cartello cintura di seduta.

Questo è il punto in cui il pilota si rilassa un po’. Controllano il combustibile bruciare e guardare fuori per eventuali previsioni del tempo. I piloti fanno il controllo per la navigazione finale per assicurarsi che l’aereo sta tracciando la posizione accuratamente perché non ci sarà alcuna navigazione a terra più di quanto possano dipendere. Questo è quando l’aereo vola sull’oceano. Il pilota deve assicurarsi che fanno alcuni controlli periodici per essere sicuri che essi sono nel posto giusto nel momento in cui dovrebbero essere qui e che il combustibile calcola impreciso. Questo è per mantenere la sicurezza per tutti.

 

 

 

 

 

 

 

Post Comment