Schede_Tecniche_Aeromobili_Militari_Caccia_Seconda_GUerra_Mondiale_Fiat_G.(Gabrielli)_50_

L’equipaggio prende ogni passo per assicurarsi che l’aereo sia pronto e possa decollare al momento giusto. Esamina questo sito per maggiori informazioni. Ciò include la verifica che tutto sia correttamente funzionante e pianificato che aiuta l’equipaggio a ridurre il carico di lavoro durante il volo.

Ecco cosa succede dietro le quinte quando si vola in un aeroplano. La porta della porta della cabina è chiusa ora. Anche i bidoni sopraelevati sono chiusi e l’Assistente di volo segnala che stiamo per prendere il volo.

Mentre sei seduto sul sedile e ascoltando la padrona di aria che ti informa sulle informazioni di sicurezza il pilota sta ricevendo la liquidazione per pushback. Colui che possiede l’asfalto che potrebbe essere il controllore di terra o la compagnia aerea è colui che è quello di dare il segnale al pilota. Il piano non ha arear vista mirror. Il pilota deve dipendere dal regolatore di rampa e il conducente rimorchiatore per le direzioni per spingere indietro. Il pilota deve attendere l’autorizzazione e non può spingere indietro solo in una volta. Tuttavia, una volta che il pilota ottiene la clearance può spingere indietro e poi avviare il motore.

Durante questa fase, è il conducente rimorchiatore che si ottiene scollegato e poi dà i segnali per l’aereo che è pronto a taxi. Segnala inoltre che l’area intorno al piano è limpida e che l’aereo può decollare. Per la liquidazione taxi ufficiale, il regolatore di rampa sarà chiamato.

Nella maggior parte dei principali aeroporti che sono occupati, i voli in entrata e in uscita operano a frequenze diverse. Questo è fatto per la congestione radio abbattuto. La clearance dei taxi deve essere fatta velocemente e il pilota dovrebbe essere pronto a copiarlo presto. Una parte impegnativa potrebbe essere quella di trovare la via d’uscita da un aeroporto che il pilota è nuovo, soprattutto di notte. Quindi questo significa che il pilota dovrebbe essere totalmente concentrato.

Oggi i segnali aeroportuali sono drasticamente migliorati soprattutto negli ultimi decenni. I piani in questi giorni utilizzano la mappa Visualizza che continuano a muoversi e questo consente al pilota di navigare facilmente.

Il velivolo è ora pronto per il decollo alla pista. Il pilota ha anche bisogno di fare qualsiasi cambiamento dell’ultimo minuto al peso e asini uno spostamento del vento. Ha quindi bisogno di cambiare la sua velocità di decollo in base alla velocità del vento. Dopo questo, egli imposta le alette e completa la lista di controllo per il decollo. La Torre controllata dà l’ultimo rapporto del vento, altitudine iniziale, le istruzioni di direzione per la salita e la liquidazione finale di decollo.

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *