AEREI ITALIANI Schede Tecniche I.M.A.M. Ro.58

Home page
Foto – Photos
Nome / Name I.M.A.M. Ro.58
Carattestiche/ Type Monoplano bimotore da caccia pesante
Anno di Cost/ Year of const. 1942
Primo Volo/ First flight Maggio 1942
Progettista/ Eng. Ing. Giovanni Galasso
Equipaggio n. /Crew 1+1
Ap. Alare / mt. Span wings 13,40
Lunghezza/ mt. Lenght 9,89
Altezza/ mt. Height 3,39
Sup. Alare mq / Wing area 26,20
Motore -i / Power Plant-s 2 Daimler Benz DB 601 A-1 da 1.175 cv
Peso max / Max weight 6.100 kg
Peso a secco / Empty weight
Carico utile / Loaded weights
Armamento / Armament 5 cannoni Mauser da 20 mm + 1 mitr. Da 12.7 mm
Vel. max/ Max speed 605 km/h a 5.120 mt
Tangenza prat. /
Autonomia / Range 1.500 km.
Produzione / Production 1 prototipo
Varianti / Special Type
Note / note: Matricola Militare: MM 431

AEREI ITALIANI Schede Tecniche IMAM Ro.41

Home page
Foto – Photos
Nome / Name IMAM Ro.41

Carattestistiche/ Type Biplano terrestre mono e biposto da scuola/caccia – collegamento
Anno di Cost. Year of constr. 1933
Primo Volo/ First flight MM 281 16 giugno 1934 pil Nicoḷ Lana
Progettista/ Eng. Ing. Giovanni Galasso
Equipaggio n. /Crew 1-2
Ap. Alare / mt. Span wings 8,81
Lunghezza/ mt. Lenght 6,90
Altezza/ mt. Height 2,68
Sup. Alare mq / Wing area 19,50
Motore -i / Power Plant-s 1 Piaggio P. VII C.45 da 390 cv
Peso max / Max weight 1265 kg.
Peso a secco / Empty weight 1010 kg.
Carico utile / Loaded weights – kg.
Armamento / Armament 2 mitr. da 7,7 mm
Vel. max/ Max speed 322 km/h (317 bip)
Tangenza prat. / 7750 mt. (max)
Autonomia / Range 568 km (375 bip.)
Produzione / Production circa 743 veivoli tra IMAM – Agusta – AV.I.S.
Varianti / Special Type Ro.41 con motore Piaggio P.VII C.35
Note / note: Matricole Militari mono e biposto : MM.281 – 2907/56 – 3240/69 – 3270/339 – 3340/69 – 3370/419 – 3742/61 – 3762/91 – 3792/831 – 3862/91 – 4193/208 – 4669/84 – 4685/94 – 4695/710 – 4711/20 – 4757/81 – 4782/826 – 4827/56 – 4907/26 – 5710/14 – 5715/19 – 5720/44 – 5745/69 – 51896/915 – 51996/2045 – 52245/269 – 52270/294 – 52760/774 – 52825/834.
Torna ad aerei tra le due guerre

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Aeritalia G.91 R

Home page
Foto – Photos
Nome / Name Aeritalia G. 91 R Romeo (R3)

Carattestistiche/ Type Ricognitore e assaltatore leggero monoposto
Anno di Cost. Year of constr. 1956
Primo Volo/ First flight 9 Agosto 1956 pil. Bergamini
Progettista/ Eng. Ing. Giuseppe Gabrielli
Equipaggio n. /Crew 1
Ap. Alare / mt. Span wings 8,56
Lunghezza/ mt. Lenght 10,30
Altezza/ mt. Height 4,00
Sup. Alare mq / Wing area 16,43
Motore -i / Power Plant-s 1 Rolls-Royce (Bristol) Orpheus Mk 803 da 2270 kg (22,26kN) di spinta -(Fiat 4012.02 )
Peso max / Max weight 5500 kg – 5670 kg.
Peso a secco / Empty weight 5350 kg.
Carico utile / Loaded weights predisposizione fino a 680 kg di bombe sotto l’ala
Armamento / Armament 4 mitragliatrici da 12,7 mm
Vel. max/ Max speed 1030 km/h a livello del mare
Tangenza prat. / 13260 mt.
Autonomia / Range 640 km. – Max 1850 (con serbatoi s.)
Produzione / Production 2 prototipi NC1 – NC1bis – 26 preserie – 23 G.91 R/1 – 25 G.91 R/1A – 50 G91 R/1B
Varianti / Special Type G.91 R/1 versione fotografica AM – primo volo 14.11.1958
G.91 R/2 per Francia (48 previsti ma non costruiti)
G.91 R/3 per Germania con Due cannoni DEFA da 30 mm + 4 piloni subalari + stuttura irrobustita (50 forniti dalla Fiat + 12 da assemplare + 282 su licenza Dormier) – versione fotografica
G.91 R/4 per Grecia e Turchia ( consegnati alla Germania che ne cedette 40 al Portogallo)-(in totale il Portogallo ne ricevette 137 nelle versioni R/4 R/3 T/3)
– versione fotografica
G.91 R/5 per Norvegia (non costruiti) versione fotografica a grande autonomia
G.91 R/6 con carrello rinforzato – 4 piloni subalari – aerofreni ingranditi e radar Doppler ( prototipo non costruito) – versione fotografica
G.91 A modifica sperimentale STOL di R/1 ala ingrandita di 2 mq.
G.91 N modifica sperimentale per nuova avionica
G.91 PAN versione per le Frecce Tricolori
G.91 S progetto supersonico con ali a freccia di 38° motore Orpheus B.Or.12 da 3.200 Kg ( prototipo non costruito)
G.91 T versione biposto usato per addestramento e conversione
Note / note: Matricole Militari : MM.6264-87 / 6290-314 / 6375-424
Torna a aerei dal secondo dopoguerra

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat G. 80 -1B

Home page
Foto – Photos
Nome / Name Fiat G.( Gabrielli ) 80 – 1B

Carattestistiche/ Type Monoreattore biposto per scuola caccia (prot.)
Anno di Cost. Year of constr. 1951
Primo Volo/ First flight 09 dicembre 1951 pilota Catella
Progettista/ Eng. Ing. Giuseppe Gabrielli
Equipaggio n. /Crew 1 +1
Ap. Alare / mt. Span wings 11,00
Lunghezza/ mt. Lenght 12,40
Altezza/ mt. Height 4,03
Sup. Alare mq / Wing area 25,14
Motore -i / Power Plant-s 1 Turboreattore D.H. Goblin 35 da 1360 kg
Peso max / Max weight – kg.
Peso a secco / Empty weight 4300 kg.
Carico utile / Loaded weights –
Armamento / Armament due mitragliatrici da 12,7 mm
Vel. max/ Max speed 850 km/h
Tangenza prat. / –
Autonomia / Range 1000 km
Produzione / Production 3 veivoli prototipi 2 G.80-3b E 1 G.80.1B
Varianti / Special Type G.80 3B modificato – primo volo19.03.1954
Note / note:
Torna a aerei dal secondo dopoguerra

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat G. 55


Home page

Foto – Photos
Nome / NameFiat G.( Gabrielli ) 55 “Centauro”

Carattestistiche/ Type Monoplano monomotore da caccia / caccia notturnaAnno di Cost. Year of constr.1942Primo Volo/ First flight30 Aprile 1942 pilota Valentino CusProgettista/ Eng.Ing. Giuseppe GabrielliEquipaggio n. /Crew1 Ap. Alare / mt. Span wings11,85Lunghezza/ mt. Lenght9,37Altezza/ mt. Height3,13Sup. Alare mq / Wing area 21,11Motore -i / Power Plant-s1 Daimler Benz DB605A da 1475CV al decolloPeso max / Max weight3520 kg.Peso a secco / Empty weight2630 kg.Carico utile / Loaded weights-Armamento / Armament1 cann. Mauser da 20mm + 4 mitr. da 12,7 mmVel. max/ Max speed620 km/h a 7100mtTangenza prat. /12700 mt. (max)Autonomia / Range1160 kmProduzione / Production180 circa (durante la guerra) – 200 circa (nel dopoguerra)Varianti / Special Type
G.55 A Allenamento – primo volo 05.09.1946
G.55B (biposto nel dopoguerra) – primo volo 12.12.1946
G.55 F con motore Fiat A38RC15-45
G.55 S Silurante
G.55Z Con motore I.S. Zeta RC40
G.56 con motore DB605 primo volo 26.09.1949
Note / note:MM491-492-493 (1°- 2° e 3°prototipo) MM91053-91652 n.600 / MM536 prototipo G.56 / MM ? secondo prototipo G.56
Ritorna Caccia II Guerra Mondiale

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat G.50 V

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Fiat G.50 V

Carattestiche/ Type Monoplano monomotore da caccia
Anno di Cost/ Year of const. 1941
Primo Volo/ First flight 25 agosto 1941 T.Col. Guerra
Progettista/ Eng. Ing. Giuseppe Gabrielli
Equipaggio n. /Crew 1
Ap. Alare / mt. Span wings 11,00
Lunghezza/ mt. Lenght 8,66
Altezza/ mt. Height 2,60
Sup. Alare mq / Wing area 18,25
Motore -i / Power Plant-s 1 DB601A (Alfa Romeo RA.1000) 1000cv a 4500mt.
Peso max / Max weight 2.900 kg.
Peso a secco / Empty weight 2.104 kg.
Carico utile / Loaded weights
Armamento / Armament 2 mitr. da 12,7 mm.
Vel. max/ Max speed 580 km/h
Tangenza prat. / 10500 mt. (max)
Autonomia / Range 1250 km
Produzione / Production 1 prototipo derivato da G.50bis ma di nuovo disegno alare
Varianti / Special Type
Note / note: MM.479

Torna Prototipi Militari

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat G.50 Ter

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Fiat G.50 Ter

Carattestiche/ Type Monoplano monomotore da caccia
Anno di Cost/ Year of const. 1940
Primo Volo/ First flight 11 luglio 1941
Progettista/ Eng. Ing. Giuseppe Gabrielli
Equipaggio n. /Crew 1
Ap. Alare / mt. Span wings 11,00
Lunghezza/ mt. Lenght 8,19
Altezza/ mt. Height 2,88
Sup. Alare mq / Wing area 18,25
Motore -i / Power Plant-s 1 FIat A76 RC40 S. da 1000cv a 4000mt.
Peso max / Max weight 2.704 kg.
Peso a secco / Empty weight 2.104 kg.
Carico utile / Loaded weights
Armamento / Armament 2 mitr. da 12,7 mm.
Vel. max/ Max speed 530 km/h
Tangenza prat. / 10000 mt. (max)
Autonomia / Range 1000 km
Produzione / Production 1 prototipo derivato da G.50bis
Varianti / Special Type
Note / note:

Torna Prototipi Militari

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat G.50 Bis A

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Fiat G.50 Bis A

Carattestiche/ Type Monoplano monomotore da caccia assalto
Anno di Cost/ Year of const. 1942
Primo Volo/ First flight 3 ottobre 1942
Progettista/ Eng. Ing. Giuseppe Gabrielli
Equipaggio n. /Crew 1
Ap. Alare / mt. Span wings 12,38
Lunghezza/ mt. Lenght 7,80
Altezza/ mt. Height 3,28
Sup. Alare mq / Wing area 21,00
Motore -i / Power Plant-s 1 Fiat A.74 RC.38 da 840CV a 3800 mt
Peso max / Max weight 3.338 kg.
Peso a secco / Empty weight 2.318 kg.
Carico utile / Loaded weights 2 bombe da 160kg.
Armamento / Armament 2 + 2 mitr. da 12,7 mm.
Vel. max/ Max speed 422 km/h
Tangenza prat. / 10700 mt. (max)
Autonomia / Range 1000 km
Produzione / Production 1 prototipo derivato da G.50bis con due mitr. sa 12,7mm sulle ali
Varianti / Special Type
Note / note: MM 8595 (gia’ Fiat G.50bis)

Torna Prototipi Militari

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Fiat G. 50

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Fiat G.(Gabrielli)50 “Freccia”

Carattestistiche/ Type Monoplano monomotore da caccia poi utilizzato come assaltatore / caccia notturna /addestramento (versione biposto)
Anno di Cost. Year of constr. 1937
Primo Volo/ First flight 26 Febbraio 1937 Pilota De Briganti
Progettista/ Eng. Ing. Giuseppe Gabrielli
Equipaggio n. /Crew 1 (+1 versione biposto)
Ap. Alare / mt. Span wings 10,98
Lunghezza/ mt. Lenght 7,80
Altezza/ mt. Height 2,96
Sup. Alare mq / Wing area 18,25
Motore -i / Power Plant-s 1 Fiat A.74 RC.38 da 840CV a 3800 mt
Peso max / Max weight 2330 kg.
Peso a secco / Empty weight 1930 kg.
Carico utile / Loaded weights fino a 300kg di bombe ( assaltatori)
Armamento / Armament 2 mitragliatrici da 12,7mm
Vel. max/ Max speed 483 km/h a 4500 mt
Tangenza prat. / 10700 (max)
Autonomia / Range 670 km
Produzione / Production 677 versione caccia – 108 G. 50b versione biposto da addestramento (produzione Fiat – CMASA)
Varianti / Special Type
G.50 bis – primo volo 13.09.1940

G.50bis A Assalto – primo volo 03.10.1942 (con due 12,7 Safat sulle ali)

G.50 b (biposto) – primo volo 30.04.1940

G.50ter con motore Fiat A.76 da 1000cv – primo volo 17 luglio 1941

G.50V con motore DB601 – primo volo 25.08.1941

G.50 idro

G.50bis N per impiego portaerei (costruito 1 esemplare)

G.50bis A/N per impiego da Regia Nave Aquila (progetto)

G.51 (progetto)

G.51 bis caccia bimotore-(progetto)

G.53 biposto da ricognizione ocn motore DB601 due 12,7mm+ 7,7mm brandeggiabile – (progetto)

Note / note: Matricole Militari: MM334-335 (1°e 2°prototipo) MM479 (Prototipo G50V) MM ? (G.50ter) / MM3570-3614 n.45 / MM4721-4756 n.36 / MM4937-4966 n.30 / MM5361-5460 n.100 / MM5461-5485 n.25 / MM6308-6489 n.182 / MM6953-6962 n.10 / MM5933-6247 n.315 / MM 8561-8595 n.35

Ritorna Caccia II Guerra Mondiale

AEREI ITALIANI Schede Tecniche Meteor FL.55

 

Home page

Foto – Photos

Nome / Name Meteor FL.55

FL55BM I-Feld

Carattestistiche/ Type Monoplano turistico ad ala bassa monomotore
Anno di Cost. Year of constr. 1953
Primo Volo/ First flight
Progettista/ Eng. Francis Lombardi – Riconfigurazione Avv. Furio Lauri -Ing. Luigi Pascale
Equipaggio n. /Crew 2
Ap. Alare / mt. Span wings 9,85
Lunghezza/ mt. Lenght 6,51
Altezza/ mt. Height 1,84
Sup. Alare mq / Wing area 14,35
Motore -i / Power Plant-s 1 Lyncoming O-290-3 da 130 CV
Peso max / Max weight 780 kg.
Peso a secco / Empty weight 420 kg.
Carico utile / Loaded weights 2 passegger1
Armamento / Armament
Vel. max/ Max speed 220 km/h (altre testi 195 km/h)
Tangenza prat. /
Autonomia / Range
Produzione / Production 8
Varianti / Special Type
FL. 55B con Lyncoming O-290-3 da 150 CV 5 esemplari costruiti

FL 55BM con Lyncoming O-290-3 da 150 CV e con deriva e timoni migliorati 4 esemplari

FL 55CM con Lyncoming O-360-A1A da 180 CV e con deriva e timoni migliorati

Note / note:

Torna a prototipi