in blog

Malattia di Meniere – Cause, sintomi, e la diagnosi

 

La malattia di Meniere è una condizione causata nell’orecchio interno che potrebbe portare a un problema di vertigini. Vertigine è una forma di vertigini in cui si inizia ad avere una sensazione di filatura. Si può anche iniziare a sentire un acutopio o sensazione di ronzio nelle orecchie. Ci potrebbe essere una condizione di perdita dell’udito che potrebbe andare e venire. Si inizia a sentire pienezza nell’orecchio che è a causa di un accumulo di pressione. Di solito, solo una delle orecchie potrebbe essere colpita da vertigini tuttavia la perdita dell’udito potrebbe finire per essere permanente.

Cause della malattia di Meniere

Ecco cosa pensano i medici potrebbe essere il motivo per cui si sviluppa la malattia di Meniere. L’orecchio interno o il labirinto è dove c’è un accumulo di fluidi. Questa è la parte dell’orecchio che è responsabile per la costruzione della struttura dell’orecchio e dare equilibrio al vostro corpo. A causa dell’accumulo supplementare di fluidi, inizia a interferire con il segnale che il cervello riceve. Questo porta a problemi di udito e vertigini.

Il motivo per cui le persone sviluppano la condizione della malattia di Meniere non è ancora molto chiaro. Molte teorie cercano di dimostrare quale potrebbe essere la ragione per l’accumulo di liquido nell’orecchio interno.

Potrebbe essere a causa della scarsa drenaggio

A causa di un sistema autoimmune povero

Una reazione allergica

– Un colpo in testa

– Mal di testa da emicrania

Infezione virale

– Tendenza ereditata

La malattia di Meniere potrebbe anche essere causata da una combinazione delle condizioni di cui sopra.

Sintomi della malattia di Meniere

La malattia di Meniere è progressiva. Ciò significa che con il tempo i suoi sintomi iniziano a peggiorare. I pazienti di solito sperimentano la perdita dell’udito che poi si sviluppa a vertigini.

Se vedete sintomi di problemi sessuali allora si dovrebbe andare a questo sito web.

Insieme a questo, alcune persone potrebbero anche lamentarsi dei seguenti sintomi:

– Ansia

– Impulso rapido

– Sudore freddo

– Visione offuscata

Tremore

Diarrea e nausea

Si potrebbe avere l’attacco per soli 20 minuti o a volte l’attacco potrebbe anche durare per 24 ore. La frequenza potrebbe anche variare. Quando la condizione progredisce anche i sintomi cambiano. Si potrebbe anche sperimentare formicolio e perdita dell’udito più costantemente. Si può anche avere un problema con un problema di visione e mantenere l’equilibrio.

Diagnosi della malattia di Meniere   

Il medico le chiederà della sua anamnesi medica e poi effettuerà alcuni esami diagnostici per verificare l’udito e l’equilibrio.

Un esame audiometrico aiuterà il medico a controllare la perdita dell’udito nell’orecchio che è interessato.

Un test elctronystagmogramma controlla il tuo saldo.

L’elettrococrografia misura la pressione del fluido nell’orecchio interno

 

Post Comment