in Uncategorized

La causa della gastrite

La gastrite è una condizione quando c’è irritazione, infiammazione o l’erosione del rivestimento dello stomaco. La gastrite potrebbe accadere gradualmente o potrebbe essere acuta. L’eccesso di consumo di alcol, stress, vomito o l’uso di alcuni farmaci potrebbe causare gastrite. La gastrite potrebbe anche essere causata a causa di Helicobacter pylori che è un batterio presente nel rivestimento mucoso stomaco. Se questo non viene trattato allora la condizione potrebbe diventare grave e diventare un’ulcera e per alcuni, potrebbe anche diventare cancro allo stomaco.

 

Il reflusso biliare potrebbe anche causare gastrite. Questo è quando c’è un riflusso della bile nello stomaco che si verifica dal tratto della bile. Questo è il tratto che collega la cistifellea e il fegato. Le infezioni che sono causate da batteri potrebbero anche causare gastrite. Scopri di più Qui su come trattare le condizioni di stomaco attraverso integratori naturali.

 

Se non si ottiene la vostra condizione di gastrite trattata allora potrebbe causare grave perdita di sangue. Aumenta anche le probabilità di essere diagnosticato con cancro allo stomaco.

 

Sintomi di gastrite

I sintomi causati dalla gastrite variano da una persona all’altra. In alcuni di essi, si può vedere nessun sintomo a tutti. Alcuni dei sintomi comuni di gastrite sono vomito, dolore addominale, nausea, singhiozzo, perdita di appetito, feci tarry e nere, e indigestione.

 

Diagnosi della gastrite

Il medico controllerà la tua storia familiare e personale e farà una valutazione fisica per diagnosticare la gastrite. Farà anche alcuni test per capire la tua condizione.

L’endoscopia superiore utilizza un tubo sottile che ha una piccola fotocamera attaccata alla fine. Questo è l’endoscopio e viene inserito nella bocca e nello stomaco per controllare il rivestimento dello stomaco. Il medico controlla se c’è qualche tipo di infiammazione e fa una biopsia su di voi. Questo è dove un piccolo tessuto viene raccolto e inviato al laboratorio per l’analisi.

Il medico potrebbe anche fare un esame del sangue per controllare il conteggio del vostro RBC. Ciò consente al medico di verificare se soffre di anemia. Se si soffre di anemia allora questo indica che non si dispone di abbastanza di RBC. Può anche essere sottoposto a screening per l’anemia perniciosa per la quale è necessario effettuare altri esami del sangue.

Un test delle feci viene anche chiesto di controllare se c’è sangue nelle feci. Questo è anche un segno di gastrite.

 

Trattamento della gastrite

Per trattare la gastrite vi verrà somministrato antiacido e alcuni altri farmaci per ridurre l’acidità nello stomaco. Si dovrà evitare di mangiare cibi piccanti e caldi. Vitamina B 12 colpi sarebbe dato a voi se la gastrite provoca anemia perniciosa. Ti verrà anche chiesto di evitare glutine e latticini dalla tua dieta.

 

Post Comment