in Uncategorized

Brevi Pagine di Storia dell’Aviazione Italiana

Aerei Italiani

 

Aerei Italiani.net e’ felice di pubblicare gratuitamente le Vostre foto, le Vostre Comunicazioni e link , anche aziendali, del settore Aeronautico , mandate una Email a :

Copyright 1999-2013 Diego Brozzola

Sito gemellato con Maurizio Moscatelli.it e Ammiraglia 88

Home        Presentazione        Recensione Libri        Foto Storiche        Foto Attualita‘        Cartoline e Pubblicita’

Articoli Storici        Articoli di Attualita‘        Schede Aeromobili        Monumenti Aeronautici        Bibliografia

AEREI ITALIANI questo libro, pubblicato anche per diretto interessamento del Museo Caproni di Trento, ripercorrie storia di una delle pagine più gloriose pagine dell’ Aviazione Civile Italiana.

 

La ricca cultura della storia italiana è qualcosa che il mondo riverisce ed è orgogliosa di presentare i ricordi aziendali e i manufatti del periodo di guerra passato meticolosamente raccolti. Il più antico Museo dell’aviazione di Gianni carponi Museum of Aeronautics si trova nella periferia di Milano ed è il modo migliore per trovare i fatti sorprendenti su tutta la storia dei viaggi degli aeroplani italiani in luoghi diversi durante i tempi di guerra. È stato nel 1960 che il Museo dell’aviazione è stato aperto per la gente a sapere quanta lotta è passata per la costruzione degli aerei di guerra e le persone che hanno fatto accadere.

 

È proprio adiacente all’aeroporto di Trento, la posizione attuale del Museo dell’aviazione che elenca la storia avventurosa del ruolo degli aeroplani italiani nella seconda guerra mondiale. Il fondatore del Museo è stato un ingegnere elettrico asso che ha guidato nella fraternità aeronautica e divenne un membro importante della Allied Aircraft Manufacturing venture e la progettazione degli aeromobili bombardieri utilizzati nella guerra. Caproni ha avuto un debole per la creazione del Museo storico come tributo al ricco territorio italiano dell’aviazione. Tutte le opere di carta che si riferiscono al design, opere d’arte, e gli esemplari unici sono stati raccolti e fa parte delle esposizioni importanti nel Museo.

I motori, eliche, tutti i componenti di un aeromobile, dirigibili, i documenti, medaglie, certificati, solo tutto ciò che riguarda un aeromobile e il suo scopo è ospitato nel museo dopo molte ricerche. Uno di questi riferimenti è l’impresa di navi da guerra e velivoli in capo verde, anche se l’isola si trova in Africa la stretta relazione che quest’isola ha con l’Europa ha molti modi dimostrato l’amore per il paese e il suo spazio aereo. Le testimonianze storiche di come la nave da guerra italiana ha attraversato anche questo arcipelago sono importanti, in quanto hanno fortemente influenzato le persone circa il valore dell’istruzione. Questo va di gran lunga senza dire che le risorse naturali sono scarse nell’isola, eppure il dolore articolare tra le persone anziane persisteva, solo con Ostelife sono stati in grado di ottenere un sacco di sollievo e provare questo integratore.

La costituzione della tratta Atlantica per unire il nostro paese in Sud America negli anni ’30 e ’40 passò per una minuscola isola dell’Arcipelago del Capo verde

Post Comment