in Uncategorized

Fattori sorprendenti associati alla trombosi venosa profonda

                   

Trombosi venosa profonda, altrimenti chiamato forme di coaguli di sangue nelle vene profonde della gamba e delle braccia. Tende a causare embolia polmonare in caso di verificarsi nella coscia e viaggiare al di sopra di parti del corpo. Blocca anche il flusso di sangue ai polmoni. Il rischio sarà fortemente aumentato negli anziani. Insufficienza cardiaca, trombosi, disturbi del coagulo di sangue, ecc. sono fattori di rischio ben noti associati alla trombosi venosa profonda (DVT). Si può provare qui per saperne di più sui fattori di rischio che possono essere sorprendenti, che non siete consapevoli di mettere a rischio di DVT.1. Chirurgia

Persona che ha subito qualsiasi tipo di intervento chirurgico e prendere riposo a letto prima o dopo può rallentare il flusso sanguigno intorno al vostro corpo. La chirurgia effettuata nell’area dell’addome, del bacino, dei fianchi e delle gambe è di fronte al rischio di DVT, a causa della lesione delle grandi vene al momento dell’operazione. È meglio consultare il medico circa l’assunzione di farmaci diastrazione del sangue che può abbassare la possibilità di ottenere coaguli. E anche quando l’intervento è finito, alzati dal letto e continua a muoverti quando sei in grado.

2. Sindrome infiammatoria intestinale

Quando ha una sindrome infiammatoria intestinale, può avere il doppio rischio di coaguli di sangue. Più disidratazione sarà influenzata dalla persona in questa condizione e hanno bisogno di riposo a letto o chirurgia. Coagulo di sangue è la ragione principale per l’infiammazione che causa malattie intestinali.

3. Farmaci ormonali

Assunzione di farmaci anticoncezionali e terapia ormonale sostitutiva effettuata per la menopausa consiste nell’ormone chiamato estrogeno che provoca coaguli di sangue facilmente. Gli uomini che stanno prendendo testosterone anche influenzato dai coaguli di sangue.

4. Sovrappeso

L’aumento di peso soprattutto nella parte centrale del corpo tende a mettere più pressione sulle vene del bacino e delle gambe. Questa condizione può raddoppiare il rischio di DVT. Praticare regolarmente l’esercizio insieme alla dieta è la difesa principale contro il coagulo di sangue con la perdita di peso. Durante il periodo di gravidanza, a causa del peso bambino mette pressione extra nel bacino e nelle gambe e provoca coaguli di sangue.

5. Fumare

Il fumo influisce sul flusso di sangue in tutto il corpo e aiuta nella formazione di coaguli di sangue. Essa provoca anche problemi nel cuore e vasi sanguigni. Smettere di fumare che impedisce la formazione di coaguli di sangue così come altre malattie. Molte lezioni di cessazione del fumo sono disponibili e si può ottenere beneficio da questo.

Post Comment